I Giovedì della Sapienza Islamica

L’iniziativa vuole creare un dibattito intellettuale e interculturale per una più armonica integrazione e collaborazione fra i membri delle varie comunità religiose e laiche della realtà torinese.

PROPOSTA

Gli incontri sono a ingresso libero e si rivolgono a un pubblico molto eterogeneo di studenti, docenti, immigrati di fede islamica, persone di ogni età e formazione laica e religiosa. Ogni appuntamento coinvolge in media ottanta persone. La sede è quella del Centro culturale italo arabo Dar al-Hikma di Via Fiochetto 15 a Torino, divenuta anche sede operativa dell’Accademia I.S.A. L’orario è dalle 18 alle 20, secondo le date stabilite nel programma.

La proposta nasce nel 2012 dalla collaborazione avviata con Younis Tawfik direttore del Centro Dar al-Hikma. Il ciclo di incontri è giunto ormai alla sua 6° edizione attraverso una formula consolidata. Le riflessioni prendono spunto da un libro di un autore musulmano commentato da due relatori di diverse tradizioni religiose e/o esponenti della cultura laica. Un moderatore dell’Accademia I.S.A. coordina la serata aprendo, infine, il dibattito col pubblico. In questi anni alcuni incontri sono stati affiancati da esposizioni fotografiche, di calligrafie, di pannelli didattici, concerti musicali che costituiscono linguaggi simbolici che permettono di cogliere armonie e gustare principi di bellezza universali che uniscono al di là delle parole.

Si ringrazia la Compagnia di San Paolo per il sostegno all’attività 2015-2016.

AUTORI

Le vite e gli scritti di maestri e santi dell’Islam e di altre tradizioni religiose hanno lasciato un contributo illuminante per molte generazioni. La loro attualità aiuta a interrogarci sul nostro presente. I testi trattati nel corso degli anni sono a firma di:

Abd al-Karim al-Jili
Abd al-Qadir al-Jazairi
Abd al-Qadir al-Jilani
Abd al-Wahab al-Sharani
Ahmad al-Alawi
Ahmad Ibn Idriss
Al-Azraqi
Al-Farabi
Al-Ghazali
Al-Qushayri
Al-Sulami
Ali al-Khawwas
Ananda Coomaraswamy
Fakr al-Din al-Razi
Husayn ibn Mansur al-Hallaj
Ibn Battuta
Ibn Qayyim Al Jawziyyah
Ibn Hazm
Ibn Sabin
Jafar as-Sadiq
Jalaluddin Rumi
Moinuddin Chisti
Muhammad Dara Sikoh
Muhyiddin ibn Arabi
Nizami Ganjawi
Qai Iyad
René Guénon
Titus Burckhardt